il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum per gli insegnanti
 FORUM PER INSEGNANTI E MAESTRE
 Per tutte le maestre (e i maestri)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 20/11/2006 :  22:00:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho pubblicato un sito intitolato "Il mondo della scuola" in cui sto inserendo un po' di materiale didattico.
Se qualcuno di voi volesse aiutarmi ad arricchirlo ne sarei felice!
L'indirizzo è:

http://digilander.libero.it/Kim74x/

Il mio obiettivo è far sì che questo sito diventi un punto d'incontro per le insegnanti e anche un utile strumento didattico.
Fatemi sapere cosa ne pensate!

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 27/11/2006 :  18:50:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Kim,
ho dato un'occhiata al tuo sito e devo dire che la trovo un'idea molto utile.
Sono un'insegnante di scuola dell'infanzia e sono sempre in cerca di attività ludico-didattiche per i bambini.
Cerco di tenermi il più informata possibile per dare loro sempre materiali nuovi e la voglia di scoprire e imparare

Ora sono in attesa di farli lavorare in compagnia dei personaggi Disney, una nuova attività didattica che ho trovato grazie ad un opuscolo alla Mondadori...sono sicura che non vedranno l'ora di venire a scuola Anzi, se qui venissero postate proposte potrei prendere ulteriori spunti io e tu arricchire il sito, no? ;)
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 27/11/2006 :  21:14:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Questa si che è un'ottima idea Kim ! Trovo utilissimo lo scambio di punti di vista e materiale didattico tra insegnanti, specialmente in un momento così critico per la scuola italiana dove queste risorse mancano davvero tanto.
Paolapaola, mi hai incuriosito molto con il tuo post, sembra un idea simpatica affiancare alle nozioni da impartire il divertimento che i personaggi disney suscitano sui bambini..i miei quando sentono parlare di topolino si illuminano!!
Mi potresti spiegare un pò di che cosa si tratta?
Torna all'inizio della Pagina

annylaury
Gran Capo tra i piccoliscrittori


1209 Messaggi

Inserito il - 27/11/2006 :  21:16:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao kim!
Ho visitato il tuo sito...brava!!! Hai avuto davvero una bella ideuzza.
Baciotti,
anny.
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 28/11/2006 :  00:29:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutte dei complimenti!
Spesso perdo molto tempo a preparare le schede didattiche e mi fa piacere che il mio lavoro venga utilizzato anche da altre insegnanti.
Purtroppo, insegnando in una scuola primaria, sono a corto di materiale della scuola dell'infanzia ma se trovo qualcosa lo pubblico volentieri.
Un bacio a tutte!

P.S. Lasciate qualche messaggino anche nel mio forum, dài!!!
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 28/11/2006 :  15:51:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da Carla59

Questa si che è un'ottima idea Kim ! Trovo utilissimo lo scambio di punti di vista e materiale didattico tra insegnanti, specialmente in un momento così critico per la scuola italiana dove queste risorse mancano davvero tanto.
Paolapaola, mi hai incuriosito molto con il tuo post, sembra un idea simpatica affiancare alle nozioni da impartire il divertimento che i personaggi disney suscitano sui bambini..i miei quando sentono parlare di topolino si illuminano!!
Mi potresti spiegare un pò di che cosa si tratta?



In effetti la carenza di materiali didattici è critica. Un punto a favore va a questo kit Disney per il fatto che è gratuito.
Dovrebbe essere composto da schede didattiche e un cd con le sigle di 3 cartoni animati (sto ancora aspettando di ricevere il pacco) più altri gadget tipo poster e stickers.
I personaggi implicati in questo progetto sono i Little Einstein, Topolino e Winnie The Pooh.
Ovviamente, se sei interessata, ti farò sapere meglio non appena ricevo il tutto.
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 28/11/2006 :  17:07:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Naturalmente, tienimi informata!
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 28/11/2006 :  17:28:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' verissimo, c'è una grande carenza di materiale didattico per i nostri bambini anche e sopratutto perchè mancano i fondi da destinare a questi scopi e noi maestre non sappiamo più cosa inventare in tal proposito.
Paola, ma a me sembra molto strano che un prodotto disney sia addirittura gratuito..Sei proprio sicura che non si debba pagare nulla?
....certo che se così fosse si potrebbe ovviare a vari problemi come appunto quello della scarsità di risorse economiche delle scuole pubbliche ma anche quello di riuscire a far interessare i bambini catturando la loro attenzione con i loro personaggi preferiti!
interessante.....
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 29/11/2006 :  13:04:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oggi sono, non di fretta, di più. Quindi sarò brevissima e spero possiate perdonarmi.
Ho approfondito la questione dell'opuscolo trovato in libreria parlando con un amico che lavora alla Mondadori in una città diversa dalla mia (ovviamente prima di ordinare il kit): mi ha confermato la gratuità dell'offerta.
Sembrava strano anche a me...A questo mondo, ormai, nessuno ti dà niente per niente...Ma, effettivamente, soldi non me ne hanno chiesti e non ci sono scritte infinitamente piccole sul cupon da inviare.
Ora scusate, ma devo proprio fuggire.
Ci aggiorniamo presto
Paola
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 29/11/2006 :  16:18:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Uhm...sembra molto interessante. Purtroppo io non abito nelle vicinanze di una libreria mondadori e tra casa e scuola non ho possibilità di informarmi meglio...ma il kit lo hai ordinato? Fino a quando c'è tempo per ordinarlo? Vorrei saperne di più
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 29/11/2006 :  19:59:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho raccolto le informazioni relative al kit e al coupon per riceverlo. Trovate tutto nelle "varie" della sezione "didattica" del mio sito.
Buona serata!
Torna all'inizio della Pagina

Lilla
Piccoloscrittore appena arrivato


2 Messaggi

Inserito il - 30/11/2006 :  11:57:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutte, intervengo perché credo stiate parlando del kit della disney che si chiama giocando s'impara. Anche io l'ho appena introdotto con successo nella mia classe
Confermo che è del tutto gratuito e volevo segnalarvi che a me l'hanno mandato per posta: è bastato mandare la richiesta via fax e - incredibile - mi è arrivato un paio di giorni dopo.
Secondo me è un'occasione da non perdere!!! Non so voi, ma alla mia scuola di solito bisogna fare i salti mortali anche solo per fare delle fotocopie
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 30/11/2006 :  19:34:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bravissima Kim!! Ora lo vado a visitare
Carla, come dice Lilla, basta che vai sul sito della Disney, clicchi sul relativo link del progetto scuola e ti stampi il coupon. Lo invii semplicemente via fax e il kit ti arriva a scuola.
A me è arrivato oggi

Lilla come ti trovi?! I bambini lavorano bene con le schede?
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 30/11/2006 :  20:10:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate potreste darmi il numero di fax?? MA da cosa è composto questo kit? Scusatemi se vi tempesto di domande ma vorrrei proporlo anche alla mia scuola è solo che prima di chiederlo alla preside vorrei delle informazioni in più!
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 30/11/2006 :  23:45:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Trovi tutte le informazioni qui:

http://digilander.libero.it/Kim74x/Kit%20Disney.htm
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 01/12/2006 :  00:48:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate, vi vedo tutti molto presi dal kit della Disney.
Capisco, è gratis, e questo oggi sembra già qualcosa di positivo, ma avete qualche idea del contenuto didattico? Del tipo di attività che permette di svolgere, in quante ore, con quale scopo?
A leggere i vostri post non si capisce molto su questo punto, che alla fine mi sembra forse il più importante di tutti.
Che un gigante come la Disney regali schede didattiche, se posso dire la verità, mi fa venire qualche brivido. Sappiamo che altre multinazionali regalano prodotti-saggio per "customize" nuovi clienti (fidelizzazione, così lo chiamano i manager), però devo dire che non riesco ad abbinare la Disney con un serio progetto didattico. Magari sbaglio, vorrei tanto fosse così. Posso invece immaginarmi molto bene che lo facciano per invogliare i bambini a comprare Winny the Pooh, visto che la Disney ne ha comperato i diritti mondiali da qualche anno e ha investito miliardi e ora dovrebbe anche vendere i libri e i gadget, perché a quanto pare non vanno poi molto bene al punto che la Disney, per il primo Natale da quando esiste, non esce nemmeno con un cartone natalizio...
Non voglio passare per cinico, per carità. Ma siccome scrivo libri di didattica per bambini delle Elementari (e lo faccio per passione e anche per vivere), mi piacerebbe che su questo sito si potesse approfondire una didattica intelligente, magari anche in qualche modo "nuova" o "alternativa", e tra quest'ultima metterei le schede eleborate da maestre con voglia e cura a casa loro.
Perché non parlare anche di questo lavoro "oscuro" per valorizzarlo? E inviterei la maestra che ha già le famose schede di darci qualche esempio dei lavori proposti.
Grazie
Georg
Torna all'inizio della Pagina

Lilla
Piccoloscrittore appena arrivato


2 Messaggi

Inserito il - 01/12/2006 :  10:35:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Greg, capisco le tue perpelssità e sono d'accordo sul rischio che alcune multinazionali sfruttino la carenza di materiale nelle scuole dell'infanzia (soprattutto quelle pubbliche) per "vendere" i loro prodotti. Anche io ero prevenuta e ho richiesto il kit più per curiosità che per la speranza di avere dei materili utili.
Però devo dire che tutto sommato queste schede mi sembrano ben fatte e seguono abbastanza da vicino le indicazioni nazionali e i campi di esperienza.
Sono dell'idea che il punto di partenza di una buona didattica sia l'entusiasmo e l'esperienza dell'insegnante, tuttavia sono aperta anche a spunti integrativi provenienti anche da altre fonti. Credo che la chiave stia nel prendere ciò che c'è di buono nei vari materiali, facendo attenzione a filtrare con la nostra esperienza eventuali messaggi scorretti, per poi porporre ai bambini le attività in modo educativo piuttosto che consumistico.
Per quanto riguarda le famose schede, ci terrei molto ad avere un tuo parere in merito. Sono più che altro materiale grafico: sai come posso fare a mostrarle? Grazie
Torna all'inizio della Pagina

paola
Georg


111 Messaggi

Inserito il - 01/12/2006 :  13:54:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
ho letto con interesse la proposta di Kim sulla costruzione di un sito dedicato alla didattica.
Vorrei segnalarti alcuni interessanti link che rimandano a siti che come il tuo si occupano di didattica e offrono anche materiale gratuito scaricabile.
Spero possano esserti utili

Alcuni siti sono stati costruiti proprio da insegnanti della scuola primaria ed hanno messo in rete e a disposizione di tutti il proprio lavoro.

http://www.edulinks.it/PICCOLI.htm
http://www.edulinks.it/RIV_SERV.htm
http://www.ivana.it
...

Buon lavoro
Paola
Torna all'inizio della Pagina

Paolo
Piccoloscrittore appena arrivato


2 Messaggi

Inserito il - 01/12/2006 :  18:10:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao,
hai proprio ragione! Io da poco lavoro con i bambini, mi sono infatti laureato 2 anni fa.. E' importante avere idee creative in prima persona perchè possiamo così aiutare i bambini anche a creare e divertirsi con cose semplici, ma trovo altrettanto importante avere sempre materiale nuovo a disposizione! Ovviamente selezionandolo ben bene per avere sempre il meglio per i piccoli.

Paolo
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 02/12/2006 :  15:18:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Paola dei link, ci sono dei siti veramente carini!
Torna all'inizio della Pagina

Nevekevola
piccoloscrittore già più grande


293 Messaggi

Inserito il - 02/12/2006 :  15:52:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
si!forti!
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 02/12/2006 :  16:41:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per Lilla,

per inserrire una copia delle schede, potrebbe mandarla come mail a Paola, che ha risposto al Suo post con i vari link. Credo ne sia capace. Io no...
Aspetto di vedere prima di esprimere un qualsiasi giudizio.
Sono d'accordo che bisogna "porporre ai bambini le attività in modo educativo piuttosto che consumistico", il che però significa quasi sicuramente dovere elaborare quelle della Disney, in parte riscrivere ecc. Insomma: fare comunque un lavorone.
Chi tra le maestre ed insegnanti non ne ha voglia, le userà tale quale, e se mai ci fosse un messaggio e una spinta consumistica dietro, il risultato è quello voluto dalla casa madre.
Nessuna di voi ha mai scritto per quale materia cercavate schede. In generale? Per l'Italiano?
Grazie
Georg (non Greg)
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 04/12/2006 :  12:10:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Personalmente non cercavo schede specifiche, ma mi ci sono trovata davanti grazie ad un opuscolo.

Ritengo che le preoccupazioni espresse da Georg siano un po' comuni a chiunque si trovi davanti ad un progetto sviluppato da una multinazionale e che venga poi distribuito gratuitamente.

Ci sono chiaramente due spinte, non necessariamente opposte, ma ...parallele. Da una parte sì, potrebbe sortire l'effetto di una mossa di marketing mirata all'incremento di vendite extra-scolastiche, ma dall'altra i bambini hanno comunque familiarità con tali personaggi e,in un'età così delicata, seguono i loro modelli.
Apprendere, quindi, valori dell'amicizia o della solidarietà grazie a Winnie The Pooh, o l'imparare a riconoscere le figure geometriche con l'aiuto di Topolino, può rivelarsi per loro più stimolante e divertente.

Di ogni cosa si può trovare un lato positivo o negativo e bisogna saper selezionare le opportunità.
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 04/12/2006 :  23:03:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Volevo informare tutte le maestre della scuola dell'infanzia che ho inserito nel sito alcuni giochi didattici adatti ai bambini più piccoli.

http://digilander.libero.it/Kim74x/

Kim
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 05/12/2006 :  16:03:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Capisco sinceramente le perplessità che ha manifestato admin in quanto sono le mie stesse perplessità; possibile che la disney dia qualcosa di valido gratuitamente? Quindi abbiamo visitato io e una collega per bene il sito e venerdì abbiamo ordinato il kit. A primo acchitto mi sembra fatto bene, almeno per l'esigenza che avevo io. Le schede mi sembra trattino varie materie. Se stanno compiendo un operazione di marketing non capisco quale visto che non ci sono richieste di spese aggiuntive...
Comunque quando mi arriva vi faccio sapere. Nel frattempo ho visitato i link che avete lasciato, sono pieni di materiale utilissimo, grazie mille!!!
Torna all'inizio della Pagina

Paolo
Piccoloscrittore appena arrivato


2 Messaggi

Inserito il - 05/12/2006 :  17:27:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Georg, scusami per il nome
il problema è che non ho nemmeno lo scanner

Per Paola, mi sembra di capire che anche tu hai già ritirato le schede. Certamente sei più tecnologica di me... riusciresti a mandarle direttamente tu a Georg?
Torna all'inizio della Pagina

paola
Georg


111 Messaggi

Inserito il - 05/12/2006 :  17:52:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Intanto mi complimento con tutti quegli insegnanti che, come voi, hanno comunque voglia di mettersi in gioco.

Ho letto con interesse i vari interventi sulla questione del kit proposto dalla Walt Disney.
Ho riflettuto in particolare sugli ultimi due post lasciati da PaolaPaola e Carla59.

Penso che il fatto stesso di essere qui a discuterne sia uno dei primi effetti sortiti da chi ha organizzato la campagna pubblicitaria del Kit.
Immagino che ogni qualvolta ci sia un'offerta gratuita promossa da qualche multinazionale, si nascondano (neanche poi tanto)interessi economici più grandi e la pubblicità occulta o meno la fa da padrona.

Non penso poi, ma è un mio personalissimo parere, quindi opinabile e discutibilissimo, che i bambini abbiano necessità di avere come modelli i personaggi dei cartoni.
Siamo noi insegnanti, in primis, ad offrire la conoscenza di una particolare materia, noi forse siamo per loro modelli e dalla nostra capacità di interagire con i bimbi riusciamo nel nostro intento di insegnare a fare e a saper fare.
La scheda è uno strumento attraverso cui noi insegnanti mediamo un tipo di attività, arriva alcune volte come ultima fase nella strutturazione di un'unita di lavoro( e forse se il disegno o la figura l'abbiamo abbozzata noi a loro piace persino di più, come ho visto fare da colleghe della scuola dell'infanzia).
Ripeto, è una mia opinione, quindi non condivisibile.
In rete, poi, c'è veramente una marea di materiale che vale la pena visionare.
Vi ringrazio ancora e vi auguro buon lavoro

Paola

Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 06/12/2006 :  19:26:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' certo che avere notizia di un progetto del genere mirato per le scuole dell'infanzia e gratuito faccia suscitare delle domande e una necessità di confronto.
I bambini non hanno certo BISOGNO di prendere a modello personaggi di fantasia, ma, di fatto, lo fanno. L'utilizzo dello strumento, in ogni caso, non servirebbe a dare nuovi modelli o crearne, ma utilizzare ciò che è più vicino al bambino per arrivare a toccare i temi che ci interessano. Tutti siamo coscienti che i bambini, nell'età evolutiva, sono particolarmente sensibili all'imitazione. Ne abbiamo prove quotidiane... Nella nostra società rischio di imitazione senza capacità critica aumenta sempre di più (conseguenza: comportamenti antisociali).
Si tratta, a mio avviso, di una possibilità di sfruttare un'opportunità di modeling, ovviamente se presentato ai bambini nel modo corretto, ovvero sapendo usare lo strumento dato.
Con tutte le perplessità già espresse e con cui, ripeto, concordo.

Concordo, inoltre, che in Internet sia presente diverso materiale, ma forse è solo un problema di accessibilità: il ricercare specificamente (magari non sapendo nemmeno "cosa") è diverso dal trovarsi di fronte un'offerta.
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 07/12/2006 :  08:23:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Solo per puntualizzare:
anche se a sinistra c'è scritto "admin", in verità sono Georg Maag (infatti mi firmo sempre con il nome), uno di quei poveri pazzi che scrivono libri per bambini, scrivono e forniscono materiale didattico (spesso gratis) assieme ad alcuni dei libri per le Elementari.
E scrivendo libri per bambini credo anche che i bambini meritano tutti gli sforzi possibili da parte degli adulti che li circondano, a partire da genitori e la famiglia fino alle insegnanti e agli scrittori che, in modo diretto o indiretto, contribuiscono alla loro formazione e alla loro intelligenza.
E inoltre passo da anni quotidianamente ore per tenere in piedi questo sito del tutto gratuito.
Se avete voglia, potete anche visitare le altre discussioni del sito, ce ne sono alcuni dove si parla di schede e di impostazioni didattiche delle lezioni.
Georg
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 07/12/2006 :  11:32:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ooops scusami georg, se nel mio precedente post ti ho chiamato admin, non avevo capito quale fosse il tuo nome, sai sono iscritta da poco e non conosco ancora bene nessuno sul forum. Mi volevo scusare se ho mostrato tanto interesse per questo prodotto, mi rendo conto che per alcuni è eccessivo però comunque è stata una conversazione interessante, sono stati messi in luce alcuni comportamenti dei bambini, si è parlato un pò anche di cosa è giusto o sbagliato per loro, abbiamo confrontato i nostri punti di vista non ci vedo nulla di male in questo. Ed anche io creco di impegnarmi per i miei bambini, sempre, perciò voglio il meglio per loro e cerco di documentarmi costantemente se non fosse così non mi sarei iscritta qui
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 07/12/2006 :  17:58:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da admin


E scrivendo libri per bambini credo anche che i bambini meritano tutti gli sforzi possibili da parte degli adulti che li circondano, a partire da genitori e la famiglia fino alle insegnanti e agli scrittori che, in modo diretto o indiretto, contribuiscono alla loro formazione e alla loro intelligenza.
E inoltre passo da anni quotidianamente ore per tenere in piedi questo sito del tutto gratuito.
Se avete voglia, potete anche visitare le altre discussioni del sito, ce ne sono alcuni dove si parla di schede e di impostazioni didattiche delle lezioni.
Georg



Ma quanti genitori, o insegnanti, sono disposti a sforzarsi, in realtà?
A me sembra che questa società sia sempre più invididualistica, non escludendo nessuno.
E' certamente bello quello che stai facendo: scrivere libri, curare il sito. Ci vuole passione.
Il nostro essere presenti qui è una forma della nostra stima nei tuoi confronti.

Darò un'occhiata anche alle altre sezioni. Il problema è quello che segnalavo prima: la pigrizia. Ho salvato questa discussione nei preferiti ed essendo sempre di fretta ho trascurato il resto...Spero mi perdonerai.
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 07/12/2006 :  20:20:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per Carla:
nessun problema. Succede. E non c'è da scusarsi per avere mostrato interesse. Mostrare interesse è sempre positivo. Mi fanno orrore gli adulti che appendono la loro gioventù al chiodo come fosse un cappotto invernale ormai liso, per dimenticarsi tutto. La voglia di sapere e di conoscere, lo stupore sono "il primo dentino del filosofo", come il mio co-autore Dario ed io l'abbiamo chiamato in "Pensare un mondo". E ne siamo convinti.
Però, purtroppo non basta. Oggi vivere non è facile per niente, e per fare la maestra ci vogliono alcune qualità già rare in molte persone, oltre a sentirselo dentro, a sapere interessare, stuzzicare, ascoltare, aiutare, mediare, tenersi aggiornati e combattere con la burocrazia.
Dunque ben vengano discussioni "interessate". Ma credo non bisognerebbe mai fermarsi soddisfatti, ma cercare sempre, anche solo per sentirsi vivi, anno dopo anno.

Georg
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 08/12/2006 :  11:28:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da admin

e per fare la maestra ci vogliono alcune qualità già rare in molte persone, oltre a sentirselo dentro, a sapere interessare, stuzzicare, ascoltare, aiutare, mediare, tenersi aggiornati e combattere con la burocrazia.



Forse è proprio la formazione che fa pensare in modo cinico...Se un tempo uscivi dalle magistrali maestro, con tutta la tua passione e tirocinio, ora devi fare un iter universitario che ti dà basi più teoriche che pratiche. Almeno questa è l'impressione che ho avuto io quando, quest'anno, è arrivata una ragazza a sostituire una maternità.
Immagina che non parla nemmeno con i bambini...E' come se un dottore se ne fregasse altamente dei suoi pazienti. Se non trova la cura al primo tentativo, lo lascia morire. Come puoi non parlare con i bambini? Come si può non essere affettuosi, cercare di coinvolgerli? Come si può essere un blocco di ghiaccio? Vada per i primi giorni...magari la ragazza è timida, magari si deve ambientare...ma è passato un mese, e i bambini nemmeno la cercano (il che è strano: si sa come i bimbi si affezionino alle maestre)
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 08/12/2006 :  11:31:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non penso sia il caso di generalizzare. Probabilmente il problema è della ragazza, non della formazione.
Io sono laureata in Scienze della Formazione Primaria e ti assicuro che l'importanza della relazione e del rapporto con i bambini è stata affrontata molto approfonditamente.
Hai provato a parlarle e a darle qualche consiglio?
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 08/12/2006 :  12:37:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da admin

Per Carla:
nessun problema. Succede. E non c'è da scusarsi per avere mostrato interesse. Mostrare interesse è sempre positivo. Mi fanno orrore gli adulti che appendono la loro gioventù al chiodo come fosse un cappotto invernale ormai liso, per dimenticarsi tutto. La voglia di sapere e di conoscere, lo stupore sono "il primo dentino del filosofo", come il mio co-autore Dario ed io l'abbiamo chiamato in "Pensare un mondo". E ne siamo convinti.
Però, purtroppo non basta. Oggi vivere non è facile per niente, e per fare la maestra ci vogliono alcune qualità già rare in molte persone, oltre a sentirselo dentro, a sapere interessare, stuzzicare, ascoltare, aiutare, mediare, tenersi aggiornati e combattere con la burocrazia.
Dunque ben vengano discussioni "interessate". Ma credo non bisognerebbe mai fermarsi soddisfatti, ma cercare sempre, anche solo per sentirsi vivi, anno dopo anno.

Georg


Ti quoto in tutto e per tutto. Il tuo esempio mi ha fatto venire subito in mente una mia collega un pò in là con gli anni che ha palesemente perso ogni interesse nel suo stesso mestiere e contemporaneamente nei bambini, forse proprio perchè sono trent'anni che insegna ed è come "afflosciata", i bambini non la sopportano la chiamano maestra trinciabue, come il personaggio di un film, non so se lo cpnosci. E lei non vuole sentire consigli, le interessa solo di arrivare il prima possibile alla pensione spero di non diventare mai così.
Comunque, vorrei acquistare uno dei tuoi libri e leggerlo ai miei bambini però se non sbaglio tu scrivi libri per adolescenti? Credi che ci sarebbe qualche libro adatto anche ai bambini di una scuola materna?
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 08/12/2006 :  16:12:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
I bambini sono piccoli, ma non scemi. Si accorgono di chi hanno davanti, ma spesso si tengono le opinioni dentro. Una maestra così, che ha perso l'interesse, può fare danni permanenti...

In verità ho sempre scritto per bambini delle Elementari. E' solo in questo momento che sto scrivendo un libro espressamente per le Medie sul tema di bambini con la sindrome di Down.
Proprio per piccini piccini, credo, possa funzionare bene "il piccolo porcellino", magari dopo aver letto a loro la "vera" favola dei "tre porcellini", così rideranno e si meraviglieranno sui cambiamenti del contenuto del mio libro illustrato.
I miei libri sono elencati su questo stesso sito (per vedere tutte le discussioni, cliccare su "tutti i forum" in alto a sinistra, o sul disegno in alto a sinistra):
http://www.piccoliscrittori.it/sez_lib/tuttiLibri.asp

Un saluto
Georg
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 11/12/2006 :  14:12:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da Kim

Non penso sia il caso di generalizzare. Probabilmente il problema è della ragazza, non della formazione.
Io sono laureata in Scienze della Formazione Primaria e ti assicuro che l'importanza della relazione e del rapporto con i bambini è stata affrontata molto approfonditamente.
Hai provato a parlarle e a darle qualche consiglio?



Ho iniziato con un "Forse" ;) E' l'impressione che ho avuto io quando sono entrata in contatto con questa ragazza. L'affrontare a parole l'importanza della relazione e del rapporto con i bambini è molto diverso dal metterlo in atto "sul campo". Probabilmente è un problema della ragazza (sì, abbiamo tentato darle qualche consiglio...ma nulla!), probabilmente il lavoro di insegnante non è la sua vocazione.
A differenza tua che curi anche un sito e si capisce quanto ti stiano a cuore i piccoli
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 11/12/2006 :  16:35:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
citazione:
Messaggio inserito da PaolaPaola

Immagina che non parla nemmeno con i bambini...E' come se un dottore se ne fregasse altamente dei suoi pazienti. Se non trova la cura al primo tentativo, lo lascia morire. Come puoi non parlare con i bambini? Come si può non essere affettuosi, cercare di coinvolgerli? Come si può essere un blocco di ghiaccio? Vada per i primi giorni...magari la ragazza è timida, magari si deve ambientare...ma è passato un mese, e i bambini nemmeno la cercano (il che è strano: si sa come i bimbi si affezionino alle maestre)



Questo è davvero molto triste, il non parlare con i bambini e il non avere uno scambio reciproco di affetto...non capisco come faccia ad insegnare questa ragazza...forse è solo un caso grave di timidezza altrimenti non si spiega come abbia mai potuto scegliere questa strada Forse non sa come rompere il ghiaccio, potresti provare a condividere con lei tutto il materiale che c'è in questo sito...oppure magari farla iscrivere qui se è capace col computer e farla parlare con tutti noi eh eh
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 13/12/2006 :  18:03:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' anche a mio avviso molto triste. E' entrata da poco più di un mese, spero che possa "sbloccarsi". Noi cerchiamo di metterla a suo agio il più possibile anche perchè è alla sua prima esperienza. Non so, forse è titubante, forse è davvero molto ma molto timida e insicura.
Le proporrà di iscriversi a questo forum
Essendo molto giovane ha più dimestichezza di me con il computer e Internet in generale
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 14/12/2006 :  15:59:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vabbè dai, un mese è pochino, probabilmente alla fine dell'anno scolastico sarà già diventata un'ottima insegnante! Io ricordo benissimo quando iniziai ad insegnare, ero quasi un ghiacciolo...sembravo quasi io la bimba, e invece i bimbi erano quelli a cui dovevo insegnare. Poi per fortuna tutto si è aggiustato con un pò di esperienza e con l'aiuto di tutto il materiale didattico disponibile, ed ora eccomi qui
Anche per voi è stato così?
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 14/12/2006 :  17:37:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Son passati tanti di quegli anni... Mi fa quasi tenerezza pensarmi a quel tempo... Ero un po' impacciata, ma ho superato abbastanza velocemente tutto: i bambini ti danno un gran calore. Ti sciolgono!

La ragazza sta imparando a socializzare con la storia dell'elaborato per il concorso. Insomma, sembra servire più a lei che ai bambini Forse la sua vocazione era una carriera artistica
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 14/12/2006 :  19:28:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La mia prima lezione è stata in una prima elementare il secondo giorno di scuola.
Ho passato quasi tutto il tempo a raccontare una favola con una bambina in braccio che piangeva perchè voleva la mamma e non sapeva che io ero più disperata di lei perchè non sapevo cosa fare!!!!
Tra l'altro per problemi di orario quel giorno ho lavorato per otto ore consecutive. Sono tornata a casa stravolta ma felicissima!
Penso che il nostro sia uno dei lavori più belli del mondo!
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 15/12/2006 :  13:17:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anche secondo me è uno dei lavori più belli al mondo

Mi affeziono talmente tanto ai bimbi che, ogni volta che fanno il passaggio alle elementari, piango disperata

Inoltre tengo tutti i disegni che fanno in cartellette...ai 18 anni gliene spedisco qualcuno con gli auguri. E' una cosa che ha fatto un' insegnante di mia nipote e mi ha colpita talmente tanto che ho voluto replicare pure io
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 18/12/2006 :  16:18:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Paola è una bellissima idea quella dei disegni, sai? Voglio farlo anche io, deve essere bellissimo riceverli poi il giorno del diciottesimo compleanno, se qualcuno l'avesse fatto a me credo che ne sarei stata felicissima
Tornando al discorso della tua collega giovane, potrebbe essere che questo clima natalizio, che porta sempre tanto calore, possa aiutarla a sciogliersi ancora di più...a me questo clima piace anche se non riesco a godermelo tranquillamente visto che tra gli elaborati di natale, la recita, le poesie ed in più il concorso (al quale mi sembra di aver capito che sta prendendo parte anche la tua classe) sono indaffaratissima!
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 19/12/2006 :  13:22:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma sì, diamo il merito al Natale

State partecipando anche voi al concorso? Noi abbiamo iniziato, ma c'è tempo...se non erro bisogna spedire il tutto entro marzo, quindi ci concentreremo maggiormente dopo l'Epifania (che tutte le feste si porta via...sigh!)Ora di quella data, il cd farà ora a consumarsi!
Torna all'inizio della Pagina

Carla59
piccolissimo scrittore


13 Messaggi

Inserito il - 20/12/2006 :  16:50:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si stiamo partecipando anche noi con i vari mosaici e collage, anche se per il momento abbiamo sospeso le regolari attività scolastiche per finire di preparare la recita, ahimè siamo un pochino in ritardo e tra soli 2 giorni è il gran giorno! Che emozione, come sempre!
Per il concorso speriamo di vincere il primo premio, anche se poi alla fine quello che conta è l'inserimento continuo di nuove attività stimolanti per i bambini!!
Volevo dire a George che ordinai il libro che mi consigliò e che finalmente oggi è arrivato. Da domani (recita permettendo) vorrei comiciare a leggerlo in classe comunque il libro è bellissimo, complimenti! Le farò sapere anche il parere dei bambini
Torna all'inizio della Pagina

PaolaPaola
piccolissimo scrittore


14 Messaggi

Inserito il - 21/12/2006 :  17:02:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Noi puntiamo più sul collage. Per il mosaico non saprei proprio che fare O anche perchè non saprei la differenza che intercorre tra i due, in questo caso :D
Ma non faccio trapelare nulla...sia mai che ci si copiano le idee (scherzo!)

Comunque concordo con te sull'importanza di inserire nuove attività stimolanti...Soprattutto con queste nuove generazioni. Mi sembrano sempre più scalmanati!
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 23/12/2006 :  11:46:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Auguro a tutte voi di passare un sereno Natale!!!!
Un abbraccio.




Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 10/01/2007 :  18:43:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Georg, spero non ti dispiaccia se ho inserito nel mio sito il tuo link...


http://digilander.libero.it/Kim74x/Link.htm
Torna all'inizio della Pagina

admin
Forum Admin


846 Messaggi

Inserito il - 10/01/2007 :  20:47:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per dire il vero, Kim, chi lascia un link al proprio sito dovrebbe prima scriver a me per chiedere il permesso.
Ma siccome si tratta di un sito per "il bene" delle maestre, ho chiuso un occhio...

Ma poi spero sempre che discussioni del genere possano dare qualche idea positiva a tutti.
Georg
Torna all'inizio della Pagina

Kim
piccolissimo scrittore


16 Messaggi

Inserito il - 10/01/2007 :  23:35:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ops... allora avevo saltato un passaggio!
Grazie comunque!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini. © 2003 Georg Maag Torna all'inizio della Pagina
Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03