il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum dei bambini
 Piccoliscrittori: il nostro mondo
 Anolessia e bulimia : problemi adolescenziali...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

saraskay
piccoloscrittore già più grande


316 Messaggi

Inserito il - 17/04/2007 :  21:17:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quanti di voi non hanno mai sentito parlare di ragazzine con problemi come questi?
Per chi non lo sapesse ecco il significato di queste parole:

Anolessia: l'anolessia è un problema che si presenta in molte ragazze della nostra età: le ragazze anolessiche non toccano cibo che, è ben diverso dal fare un dieta che non ci fa toccare cibo: la dieta ti fa mangiare cibi leggeri e sani.

Bulimia: la bulimia è un problema ben più grosso dell'anolessia infatti le ragazze mangiano tanto e anche tropèpo e poi vomitano il cibo.

Cosa ne pensate?! Rispondete dai, non costa nulla!

mariam3
Capo tra i piccoliscrittori


508 Messaggi

Inserito il - 18/04/2007 :  15:16:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
io penso che sia più un problema psicologico !! perchè io penso che si tratti della propria autostima !!... cioè di quanto ti piaci tu da sola ! ... io non ho di questi problemi e neanche le mie amiche per fortuna !!! ciaoooo kiss
Torna all'inizio della Pagina

Heven
piccoloscrittore già più grande


449 Messaggi

Inserito il - 19/04/2007 :  20:31:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Uhm, no io non penso sia dovuto solo ad un problema psicologico.
Sicuramente anche a quello, magari problemi familiari o altro.
Spesso però è capitato che ci si dimenticasse proprio di mangiare, presi da qualcos altro.
Poi sicuramente entra in gioco anche il problema dell'autostima.. del voler sembrare più magri ecc.. forse questo più per l'anoressia.
La bulimia invece non è propriamente voluta.
Spesso si diventa affetti da questa malattia non per propria volontà.. magari per una dieta sbagliata o problemi personali che spingono la persona a mangiare troppo ed assimilare male i cibi.
Sono tanti però i problemi riguardo queste malattie..

Conosco una ragazza anoressica, ma lei non si accorge nemmeno di esserlo. Non so quindi come si potrebbe farglielo capire.
Mah.. non auguro a nessuno di essere nè bulimico nè anoressico.

Hev ;)
Torna all'inizio della Pagina

smile98
Capo tra i piccoliscrittori


756 Messaggi

Inserito il - 20/04/2007 :  16:17:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
parlacene, di questa ragazza.
Torna all'inizio della Pagina

Heven
piccoloscrittore già più grande


449 Messaggi

Inserito il - 20/04/2007 :  22:12:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Beh, per quanto riguarda la privacy non so quanto sarebbe contenta che pèarlassi di lei, in particolare come anoressica, su un forum..
Vi dico solo che è una splendida persona con una vita decisamente difficile.
Ha 15 anni e i suoi genitori sono divorziati, non va molto bene a scuola e per la sua malattia è spesso esclusa dai grupi di amici.
Però per quanto tutti le dicano che è anoressica, anche in modo dispregiativo o con semplice apprensione, continua a negare e si chiude nel suo piccolo mondo.

Non riesco proprio a capirla..
Mi dispiace, questo è quanto.
Torna all'inizio della Pagina

annylaury
Gran Capo tra i piccoliscrittori


1209 Messaggi

Inserito il - 26/04/2007 :  14:14:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma scusate, non si dice anoressia e non anolessia? Boh...-.-
Comunque io penso che sia peggio la bulimia dll'anoressia, perchè a forza di metterti le dita in gola e a vomitare, alla fine, quando ti rendi conto che hai sbagliato è troppo tardi: perchè ormai è diventata una reazione automatica.
Che brutte robe!
Baciottoli,
anny.
Torna all'inizio della Pagina

Heven
piccoloscrittore già più grande


449 Messaggi

Inserito il - 27/04/2007 :  15:23:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nono anny..anoRessia.
Comunque hai ragione,credo sia peggiore la bulimia.
Questa però, credo si possa curare con dei farmaci.. l'anoressia invece da quasta parte è più un problema fisiologico e quindi difficie da risanare... in quanto è proprio la persona che si rifiuta categoricamente di mangiare o, addirittura, non ne avverte più lo stimolo ed il bisogno.
Torna all'inizio della Pagina

adele
Gran Capo tra i piccoliscrittori


1350 Messaggi

Inserito il - 15/09/2008 :  20:13:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ci sono passata.
Ci sono passata, *****.
Non ci sono caduta, in quell'abisso dell'anoressia.
Nessuno voleva dire la parola tabù.
Ma io lo sapevo, in cuor mio, e ne andavo fiera.
Poi l'ho superata, era una fase (avevo otto anni). Ma non è stata l'unica.
Sono sempre sull'orlo, sul ciglio di quell'abisso.
Basta un commento ben assestato, uno sguardo sbagliato, anche se involontari... e torno... torno sempre là.
Non posso farci niente.
Non è una cosa grave.
Faccio un tira e molla.
Dimagrire, dimagrire, dimagrire. Essere sgridata, rimproverata, gente che cerca di farmi aprire gli occhi. Ingrassare, ingrassare.
Tornare NORMALE.
Poi, per lunghi periodi, resto così, perfettamente contenta di me stessa. E poi ci ricado di nuovo.
Ma non è mai niente di serio.
Ma ho paura, porca miseria, ho paura di caderci dentro VERAMENTE, un giorno.
So tutto di quello che si prova e non si prova.
E non è niente di quello che avete detto voi.
ma vi capisco... non potete capirlo veramente, se non ci passate...

P.S. Adesso sono nel mio periodo "normale" di gioia in cui mi sento stupendamente meravigliosa... sono alta un 1.65 e peso 45 chili... sono perfettamente come dovrei essere e spero di non cadere di nuovo in quegli orrendi giri mentali che mi fanno sempre stare malissimo...

Adele
Torna all'inizio della Pagina

saraskay
piccoloscrittore già più grande


316 Messaggi

Inserito il - 17/09/2008 :  18:19:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono alta quanto te e peso 40, ma vorrei essere un pò meno...meno. Ecco! Non so, mi vedo cicciotella, ma, nell'abisso ci sono stata anche io, veramente. Ero piccola e non volevo mangiare nulla. La cosa e durata per anni. E si è ripercossa sul mio stato di salute, troppo cagionevole. Ora è passato, ma potrei ricaderci con la mania di vedermi rotondetta...
Torna all'inizio della Pagina

adele
Gran Capo tra i piccoliscrittori


1350 Messaggi

Inserito il - 17/09/2008 :  20:19:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
tu sei pazza... 40??
Ma quanto porti di seno??


E' impossibile essere così magri e avere delle curve decenti!! Finiscila di fare la scema e ingrassa magari cinque chili!! (Così poi siamo uguali) (e avrai più seno) (e più sedere, che ai maschi non dispiace, lo so per esperienza personale ) (e più cosce, vedi sopra)

Adele
Torna all'inizio della Pagina

saraskay
piccoloscrittore già più grande


316 Messaggi

Inserito il - 18/09/2008 :  19:35:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Seno porto il 0,000001 scherzo, francamente non ho mai misurato ne pensato di vedere ecc.ecc. Le cosce me le vedo grassoccie e pallose, il sedere e ok, almeno non ho la cellulite...

Kiss kiss C.R.di nome Vaniglia...
Torna all'inizio della Pagina

adele
Gran Capo tra i piccoliscrittori


1350 Messaggi

Inserito il - 18/09/2008 :  20:14:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
aaaah... cpt che tipo di costituzione hai... comunque non farti queste paranoie mentali...
un consiglio dalla più cattiva e perfida "magra" che c'è in circolazione (io) ogni volta che sei seduta ad un bar o passeggi senza far niente, guarda la gente che passa e individua per ognuna qualche difetto (cellulite, cosce, seno piatto, pancia, guance... capelli crespi... nel tuo caso cerca solo le cose "grasso-style) poi ricamaci sopra... comincia a pensare...
Guarda quella che cosce che c'ha... ma come si fa... ma non si vergogna?? mamma mia e poi quei pantaloni...
Pensa tutte queste cose... sii cattiva, sii spietata, fallo su più persone che puoi. Poi guardati allo specchio (su una vetrina) e dii "meno male che non ho questi problemi!" prima ti verrà difficile, ma mano a mano migliorerà la tua autostima...

Ah, ultimo consiglio, non fare come me che queste cose le dico ad alta voce spettegolando con le mie amiche (siamo una peggio dell'altra quando a curtigghiaria=pettegolezzi) a meno che non te ne frega niente di essere bollata come stronzetta snob!!
(cioè ciò che io sono FIERISSIMA DI ESSERE)

P.S. com'è che io e tu finiamo sempre per andare off topic??)

Adele
Torna all'inizio della Pagina

saraskay
piccoloscrittore già più grande


316 Messaggi

Inserito il - 18/09/2008 :  20:18:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Addy, ci siamo solo io e te? ti va di fare un gioco testuale da qualche parte???????
Torna all'inizio della Pagina

saraskay
piccoloscrittore già più grande


316 Messaggi

Inserito il - 07/11/2008 :  22:12:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono grassaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa( va letto con tono lagnoso non vome urlo...)aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Basta me se addormentato il dito.... Non risponedetemi qua, madatemi una mail.
=( grassa... Alessandro diceva che ero grassa e visto che lui mi piaceva ci credevo... poi lo squadrato bene e anche se pesa più di me 45 k era più magro di me...che polsi ossuti.-..che gambe magre...che agilità senza tutto quel peso... che leggerezza... qualcuno mi consoli (per email...)
Torna all'inizio della Pagina

Georg Maag
Georg


1479 Messaggi

Inserito il - 08/11/2008 :  08:56:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Saraskay,
non lasciare mai una tua mail sul sito. C'è anche scritto sulle regole e sulla pagina inziale in grassetto!
Se qualcuno vuole mandare una mail ad un altro, basta cliccare sul nome e si apre subito la mail del sito. Ma non viene dato l'indirizzo esatto. Questo è per sicurezza.
Tra l'altro: essere grassottelli non è affatto male!
Se poi uno ci soffre veramente, ma tanto tanto, può fare sport. Fa benissimo e fa pure dimagrire nei punti giusti.
Ma non disperare per i chili, sarebbe come darla vinta a quelli che vogliono guadagnare delle mode!

Georg
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini. © 2003 Georg Maag Torna all'inizio della Pagina
Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03