il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum dei bambini
 Piccoliscrittori: i nostri racconti
 Pagina bianca
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

pinky
piccoloscrittore impegnato


87 Messaggi

Inserito il - 02/06/2009 :  20:52:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Allora, questa discussione mi sembra molto simpatica, in pratica questa discussione è come un diario, una pagina bianca su cui scrivere
a me sembra molto divertente, così possiamo commentare tutto,ma proprio tutto di noi!!!!
che divertente...vi piace???
PINKY

smile98
Capo tra i piccoliscrittori


756 Messaggi

Inserito il - 14/06/2009 :  09:14:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono su questa terra da 11 anni, 5 mesi e 22 giorni circa.
E ho scoperto la recitazione da 2 anni e mezzo.
Quella vera....
Vi voglio scrivere il monologo che dovrò fare all'esame... lo posto prima in napoletano e poi in italiano.
Parla di un attore che viene portato (non si sa da chi) in un istituto di igiene mentale, in mezzo ai pazzi.

'Me chiammo Angela Cristiano. Tengo 11 anni. 'Sto 'cca dinto da un'ora, 'n'ora e mezza... e non vogl'ascì cchiù.
Llà 'ffor facev l'attore... 'O mej, facev 'o pagliaccio. Pecché 'a gente accussì te vede, comm'a nu pagliaccio. 'A gente accussì te vede pecché chi cumanna accussì vò 'ca t'anna vedé...
Comm'a 'nu sbarellato, 'nu purucchiuso, senz'arte né parte.
Senza nisciuna dignità.
"Scusate che mestiere facite?"... "l'attore."
"L'attore 'e cinema?", "No, 'e teatro".
"Ah... si ma ij dicevo che mestiere facite proprj 'ddint'a vit!"...
"L'attore 'e teatro".
"Vuj tenite geni'e pazzià... ma comm'e facite l'attore?! Ij nun v'aggia maj visto in televisione"...
Chi nunn'esce pe televisione nunn'e'bbuon.
Chi esce pe televisione invece è bravo.
"'O TEATRO E' MISERIA!" 'dice 'a gente, pecché chi cumanna 'vo co teatro rimmane miseria.
"L'ATTOR'E'TEATRO FATICA POCO!" 'dice 'a gente, pecché chi cumanna 'vò ca l'attore 'e teatro nun fatica proprio.
Vuò faticà?! Vuò guadagnà tutt'e'juorni?! E allor'e purtà 'o ciuccio addò rice 'o padron.
E chi vò purtà 'o ciuccio addò rice isso?
Nun fatica.
E allor staser, primm'e trasì in scena, 'o ssapit c'aggia pensato? Mo faccio 'na bella telefonata all'istituto di igiene mentale, e mi faccio venire a piglià.
Pecché 'lla for, 'o teatro, co ciuccio tuoj, nun t'o fann fà. 'Llà for c'avimma vedè sulo 'a televisione. 'Llà for ce danno 'nu ciuccio sulo quann'avimma vutà.
"Scusate che mestiere facite?"... "L'attore".
"L'attor'e cinema?", "no, 'e teatro".
"Ah... si ma ij ricev che mestiere facite proprj 'dint'a vit... Ij nun v'aggia maj visto in televisione".
'A cunuscit "Natale in casa Cupiello"? No?
... Mo accuminciammo 'a provà.

In napoletano rende molto meglio che in italiano:
Mi chiamo Angela Cristiano. Ho 11 anni.
Sto qua dentro da un'ora, un'ora e mezza... e non voglio uscire più.
Là fuori facevo l'attrice... o meglio, facevo il pagliaccio, perché la gente così ti vede, come un pagliaccio. La gente così ti vede perché chi comanda così vuole che ti devono vedere: come uno sbarellato, un pidocchioso, senz'arte né parte... senza nessuna dignità.
"Scusate che mestiere fate?"... "L'attore".
"L'attore di cinema?", "No, di teatro".
"Ah... si ma io dicevo che mestiere fate proprio nella vita!".
"L'attore di teatro".
"Voi avete voglia di scherzare... ma come fate l'attore?! Io non vi ho mai visto in televisione!".
Chi non va in televisione non è buono.
Chi va in televisione invece è bravo.
"IL TEATRO E' MISERIA!" dice la gente, perché chi comanda vuole che il teatro rimane miseria.
"L'ATTORE DI TEATRO LAVORA POCO!" dice la gente, perché chi comanda vuole che l'attore di teatro non lavora proprio.
Vuoi lavorare?! Vuoi guadagnare tutti i giorni?! E allora devi portare il ciuccio dove dice il padrone*.
E chi vuole portare il ciuccio dove dice lui? Non lavora.
E allora stasera, prima di entrare in scena, lo sapete cosa ho pensato? Ora faccio una bella chiamata all'istituto di igiene mentale e mi faccio venire a prendere... perché là fuori, il teatro, col ciuccio tuo, non te lo fanno fare. Là fuori ci dobbiamo vedere solo la televisione. Là fuori ci danno un ciuccio solo quando dobbiamo votare.
"Scusate che mestiere fate?"... "L'attore".
"L'attore di cinema?", "no, di teatro".
"Ah... si ma io dicevo che mestiere fate proprio nella vita... Io non vi ho mai visto in televisione".
La conoscete "Natale in casa Cupiello"? No?
... Ora iniziamo a provare.

*Detto napoletano, ciuccio= asinello.
Vuol dire che devi condurre la tua vita come ti è stato detto di fare... siamo tutti uguali, grigi, conformisti alla vita.
Che mondo di m.....

Modificato da - smile98 in data 14/06/2009 09:15:08
Torna all'inizio della Pagina

pinky
piccoloscrittore impegnato


87 Messaggi

Inserito il - 02/07/2009 :  09:58:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ho capito questa discussione non vi piace se volete la cancello...
PINKY
Torna all'inizio della Pagina

smile98
Capo tra i piccoliscrittori


756 Messaggi

Inserito il - 02/07/2009 :  10:42:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In effetti già esiste una discussione così. Si chiama "Sfoghi generali"...
Torna all'inizio della Pagina

pinky
piccoloscrittore impegnato


87 Messaggi

Inserito il - 02/07/2009 :  10:48:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
che dici la cancello?
Torna all'inizio della Pagina

smile98
Capo tra i piccoliscrittori


756 Messaggi

Inserito il - 02/07/2009 :  13:03:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se esiste già un'altra uguale si. E basta chattare.
Torna all'inizio della Pagina

pinky
piccoloscrittore impegnato


87 Messaggi

Inserito il - 02/07/2009 :  18:09:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
in che senso basta chattare?
Torna all'inizio della Pagina

pinky
piccoloscrittore impegnato


87 Messaggi

Inserito il - 03/03/2010 :  17:53:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Come si elimina la discuccione?
Un bacio
Pinky
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini. © 2003 Georg Maag Torna all'inizio della Pagina
Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03