il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini.
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum dei bambini
 Piccoliscrittori: i nostri racconti
 4 Elementi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Laura98
Piccoloscrittore appena arrivato


1 Messaggi

Inserito il - 16/09/2011 :  14:55:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
TERRA
Felice madre di ogni creatura
che, su di essa, avanza sicura
correndo, saltando, camminando e strisciando

Terra che trema
che si spacca
che fa germogliare gli Alti Fusti e le Bacche Succose

Terra che nasconde il passato
e che annnuncia il futuro

Che Crea e Distrugge
Che dà vita e devasta

Amica e Nemica.

ACQUA
Fruscia l'onda
felice e sicura,
accarezzando la sponda
e la sabbia pura.

Il ruscello scende tortuoso
scende la montagna
per un percorso sinuoso.
Correndo la terra bagna
ed un germoglio cresce maestoso.

Allo stagno un capriolo
s'abbevera attento
per avvertire il pericolo anche sottovento.

Acqua amica,
fonte di vita.
Acqua potente,
disastro incombente.

FUOCO
Una scintillà in un falò
ed ecco il fuoco scoppiettò
L'uomo felice rise e rise di gusto
e sulle sue labbra di uomo esperto
si aprì un sorriso giocondo.

Ma alla bianca falce nel cielo
il ventò spirò in un sottile velo
e fiammelle si sparsero attorno
prima che comparisse la luce del giorno.

Bruciando e rodendo, infiammando e distruggendo
qualsiasi, grande o piccino
che si ponesse sul suo cammino.

Avanzando,
divorando,
mentre soffiava impetuosa la Bora
lo Spirito del Fuoco trovò la sua ora.

ARIA
I Venti si sono riuniti a consiglio.
Soffiano dolci canzoni,
ma anche litigi e discussioni
fra quale vento, durante l'anno
sia riuscito a fare più danno.

Le nuvole intanto si sono affacciate
ascoltando le loro soffiate complicate,
piene di soffi, sbuffi e tuffi.

Ed ecco entra una signora
alta e mora
eccola, è lei, è la Bora.

Fa un inchino alla veloce
e si proclama vincitrice a gran voce
E tanto è potente
che nessuno replica niente.
Nè i Venti dell'Est o le brezze di maggio
osano farle oltraggio.

Vi piacciono? Le ho inventate io.





  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
il sito della Scrittura Creativa e della filosofia per bambini. © 2003 Georg Maag Torna all'inizio della Pagina
Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03