Il libro racconta di un’avventura mozzafiato vissuta da Federica e dal suo amico Francesco. Tutto inizia pochi giorni prima della Pasqua, quando per caso i due si trovano da soli nella borgata. Un’occasione perfetta per fare una scorribanda. Prima tappa: il cortile dei contadini vicino a casa di Francesco, altrimenti vietato: peccato, perché è pieno di animali e oggetti affascinanti! Nel centro del cortile c’è un’antica, strana casetta di pietra. È quadrata, bassa e misteriosa, dato che non ha finestre: solo una porta, ma è sempre stata chiusa. Oggi, stranamente, è aperta!
Davanti a Federica e Francesco si apre una scala. Porta giù nel buio. La cosa è interessante. Ma fa anche paura! Corrono a casa a prendere Panzerotta, la gatta di Federica, e una torcia elettrica; ritornano al pozzo e inizia la discesa nei sotterranei…
Seguirà un’avventura che ti terrà col fiato sospeso fino all’ultima pagina!

Il Misterioso Viaggio nel Medioevo è il mio primo libro in italiano, e per ora anche il libro più venduto. All’inizio ha faticato un po’ a farsi conoscere dai piccoli lettori, ma dal 1999 fino ad oggi è diventato il romanzo più amato e più venduto dell’intera collana “Topo di biblioteca”. Ora è arrivato all’ottava edizione, con quasi 25.000 copie vendute, e continua a piacere. Sarà merito di Federica, una bambina un po’ peperina, che fa spesso di testa sua? Sarà per via di Francesco, che deve sempre correrle dietro a salvarla dai pasticci in cui si caccia?

Due scuole elementari (di Sassari e di Cumiana) hanno allestito spettacoli teatrali basati sul racconto. Il libro è addirittura diventato un vero film, girato e recitato dai ragazzi di una classe terza di Torino, che ha partecipato al Torino FilmFestival. È probabile che tra poco il Misterioso Viaggio nel Medioevo esca negli Stati Uniti, visto l’interesse di un editore americano di libri per bambini.

Se avete letto il libro e volete mandare un vostro commento cliccate qui!

Georg Maag

"IL MISTERIOSO VIAGGIO NEL MEDIOEVO"

Editrice Piccoli

pagine: 245
prezzo: 7,15 €